Samb, le pagelle di fine anno 2019/2020: attaccanti



SAMB, LE PAGELLE DI FINE ANNO: PORTIERI

SAMB, LE PAGELLE DI FINE ANNO: DIFENSORI

SAMB, LE PAGELLE DI FINE ANNO: CENTROCAMPISTI

CERNIGOI          7

Elemento con caratteristiche uniche nella rosa sa che sulle sue spalle grava gran parte del peso dell’attacco, ma lui non se ne fa un problema incamerando gol su gol nella prima parte di stagione. Memorabile il poker al Piacenza al Riviera. Perde smalto ad inizio 2020 ma la sua annata è comunque positiva.

DI MASSIMO     6,5

Il numero 7 è cresciuto tecnicamente, evidenziando una continuità di rendimento che gli era mancata in passato. Peccato per sfuriate come quella nel match con la Virtus Verona, costatagli una squalifica di tre giornate nel momento migliore per sé e per la squadra.

VOLPICELLI        6

Anche lui fa parte del “lotto” di giocatori in prestito dalla Salernitana. Sinistro educatissimo, trova fiducia e spazio col passare delle giornate. Nelle azioni buone della Samb c’è quasi sempre il suo zampino, anche se ad inizio 2020 è tra coloro che accusano una maggiore flessione (in negativo).

ORLANDO          5

Dei quattro attaccanti che sono presenti da inizio stagione (visto l’utilizzo di Frediani a centrocampo) è quello meno coinvolto nelle rotazioni di Montero. Quando viene impiegato mostra anche un rendimento incostante. Insufficiente.

GRANDOLFO     5,5

Dopo aver punito la Samb con la maglia della Vis Pesaro vi si trasferisce quando il club biancorosso, a gennaio, mette le mani su Marcheggiani (che era stato anche un obiettivo rossoblù). Poche partite a sua disposizione, ma in una delle due presenze da titolare (in casa dell’Arzignano) va a segno.

MALANDRUCCOLO        S.V.

Del giovanissimo attaccante di Latina si parla un gran bene, ma Montero ritiene che sia troppo presto per lanciarlo con la prima squadra. Lo si vede all’opera solo in un’amichevole con la Roma Primavera.


Condividi questo post: