Extra Gazzetta

Sammenedètte | “Lu talafè”: tra mito e realtà

Si è soliti incontrarli, o meglio scorgerli, lungo la costa o a ridosso degli scafi della flottiglia e si resta ammaliati per la loro eleganza e per la docilità. Parliamo dei delfini, in gergo sambenedettese “li talafè”. L’uomo del mare ne ha da sempre ammirato la presenza e, si può […]

Sammenedètte | Lu calèje

Spesso si pensa a quanto sia soggetta la vita del marinaio ai pericoli e alle congetture che si pongono dinanzi agli occhi a bordo e sulla terraferma. Ma ciò che più attanaglia l’incolumità dell’uomo di mare è imprevedibilità, ovvero i “cambi di scena” se così possiamo definirli, durante la navigazione. […]

Sammenedètte | Il varo: dal bacio del mare all’“aiòte de Dèje”

Nell’ambiente marinaresco si è spinti ad imprimere con fervida partecipazione i momenti della vita sociale. Fra questi spicca l’atto che si compie con i migliori auspici nel voler varare un’imbarcazione, che sia “nu barchètte” o “na lancettòcce”, col natante che viene letteralmente “spiaggiato” lungo la battigia prima dell’inserimento in mare. […]

Sammenedètte | “Vòta cì”, storie di funai

Ogni qualvolta si pensa e ci si immerge nella cultura rivierasca ci si imbatte nella figura del marinaio, “lu marenare”, che con la sua tenacia riesce ad affrontare le insidie del mare. Invece un’altra categoria lavorativa, complementare ma non di certo secondaria, è quella dei funai: uomini e lavoratori indefessi […]

Sammenedètte | “Le Campane de Natà”

Approssimandoci al periodo natalizio (dove ahinoi siamo soliti di recente assistere più alla frenesia e al consumismo), nella nostra Sammenedètte, nascente borgo marinaro via via sviluppatosi espandendo il proprio raggio d’azione demografico, si trascorrere il Natale come un tempo di condivisione fraterna ed unione familiare. A partire da “lu magnà” […]

Sammenedètte | Il Ballarin

Componimento di Francesco Casagrande Grida di giubilo ad incitare i propri colori; impazienti del blasone per amore della nostra storia. Sògne vènce. animati dalla fede sportiva sempre sosterremo la Samb de i timbe nustre. Condividi questo post:

Sammenedètte | Le bòtte de mare

Come si può immaginare trascorrere giorni e notti intere a contatto con il mare comporta senza ogni dubbio un’affezione particolare, e forgia anche un temperamento arcigno che si crea nel corso dei mesi e degli anni. È confortata la gente che da “qua ‘ntèrre” mira coloro che – ponendo la […]