Regione Marche: 1,2 milioni distribuiti tra le società sportive



Una buona notizia per il calcio dilettantistico arriva dalla Regione Marche: 1,2 milioni di euro verranno ripartiti tra le associazioni sportive marchigiane nell’ambito del bando ristori. A comunicarlo è stato l’assessore regionale allo Sport Giorgia Latini durante una riunione tra le squadre di calcio femminili delle Marche dove erano presenti anche il Presidente del Comitato Regionale Ivo Panichi, il vice Gustavo Malascorta e il responsabile del calcio femminile marchigiano.

Si tratta di una cifra che la regione ha messo a disposizione per sostenere quelle realtà sportive di casa nostra che sono state messe letteralmente in ginocchio dal Covid-19. La Latini, poi, ha anticipato che una ulteriore somma verrà messa in campo per permettere alle società di effettuare, ai propri tesserati, lo screening gratuitamente in qualsiasi struttura della regione dove si svolgeranno.

Commenti
Condividi questo post: