Una sorteggiata in Serie B? Samb oggi fuori dai play off ma con la media punti…



LA PROPOSTA: IN SERIE B ANCHE UNA SORTEGGIATA

La Lega Pro ragiona su come terminare la stagione 2019/20. Da quanto emerso nel corso del consiglio direttivo di sabato, infatti, la gran parte delle società di terza serie hanno chiesto quasi all’unisono il sospensione definitiva del campionato (VEDI QUI). Tra le proposte dei club, però, ci sono anche il blocco delle retrocessioni in Serie D e una formula particolare per mantenere il format delle quattro promozioni in Serie B. In cadetteria, secondo questa proposta (che dovrà comunque essere valutata dalla prossima dell’assemblea dei club di Lega Pro e, in caso, anche dal Consiglio Federale della FIGC) finirebbero le prime classificate dei tre gironi di Serie C e una squadra sorteggiata tra quelle che attualmente avrebbero diritto a disputare i play off. Nei tre raggruppamenti di terza serie, però, la situazione non è chiarissima perché ci sono molte squadre che hanno disputato delle partite in meno rispetto ad altre. Questo è ad esempio il caso della Samb che numeri alla mano oggi è fuori dalla zona play off: i rossoblù si trovano all’undicesimo posto perché a parità di punti (33) la Fermana è in vantaggio negli scontri diretti. I canarini, però, hanno disputato una partita in più rispetto alla squadra allenata da Paolo Montero, che si è vista rinviare la gara di ritorno col Piacenza a poche ore dal primo caso di Covid-19 registrato in Italia. Se si considerasse la media punti, dunque, la Samb scalzerebbe la formazione di Mauro Antonioli dal decimo posto. Quest’ultima, ad ora, sembra essere l’ipotesi più probabile per la stila In ogni circostanza, comunque, è bene procedere step by step: quella delle “3 promozioni + 1 ripescaggio” è ad oggi una proposta che dovrà essere valutata favorevolmente dall’assemblea di Lega Pro prima e dal Consiglio Federale della FIGC poi prima di trovare attuazione.


Condividi questo post: