Serafino: «Zironelli aveva detto che il mercato andava bene, lo avevo accontentato»



SERAFINO: «NON PENSAVO ALL’ESONERO DI ZIRONELLI»

C’era davvero il calciomercato (come abbiamo anticipato QUI) alla base della separazione tra la Samb e Mauro Zironelli, dimessosi a poche ore dalla sfida pareggiata col Fano al Riviera delle Palme. «Mi hanno fatto un po’ strano alcune dichiarazioni della scorsa settimana legate al calciomercato, perché i giocatori presi a gennaio sono arrivati sempre dopo l’approvazione del mister – ha detto Domenico Serafino, intervenuto lunedì sera su Vera TV –. A me Zironelli aveva detto che il mercato andava bene, le sue dichiarazioni degli ultimi giorni, invece, erano un po’ fuori luogo come quando ha detto che il calciomercato non era un problema suo. Mi ha chiesto due laterali e io li ho presi, ha voluto cedere Nocciolini e abbiamo preso Padovan che era un giocatore che era nel novero di due/tre che erano a lui graditi. Avevo anche chiesto se c’era bisogno di un centrale e mi è stato detto che la difesa andava bene così».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Commenti
Condividi questo post: