Porto d’Ascoli, Traini: «Un onore avere con noi un calciatore come D’Alessandro»



Pierluigi Traini, Responsabile dell’Area Tecnica del Porto d’Ascoli commenta l’arrivo in biancoceleste del centrocampista di Matteo d’Alessandro, autentico colpo di mercato: «Come società siamo felicissimi che D’Alessandro abbia accettato la nostra proposta per venire a giocare nel Porto d’Ascoli e di far parte di questa famiglia.

Stiamo parlando – continua – di un calciatore con un curriculum importantissimo che lo ha portato a calcare i campi di Serie A, B e C per tanti anni, di notevole spessore tecnico e umano e di competenze ottimali per aiutare questa squadra a migliorarsi al fine di raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Per noi è un onore averlo con noi».

Il dirigente biancoceleste spiega il perché dell’ingaggio dell’ex Reggina: «Abbiamo cercato di correggere alcune carenze che abbiamo notato nelle prime partite del campionato sia a livello di organico che tecnico e ora siamo pronti per ricominciare, speriamo, il più presto possibile dando battaglia fino alla fine».


Condividi questo post: