Montero: «Con i nomi che abbiamo è logico aspettarsi tanto, ma serve calma»



SERAFINO: «CHE EMOZIONE IL PUBBLICO AL RIVIERA!»

Non solo Maxi Lopez, Botta e Nocciolini. La Samb è una squadra dal potenziale offensivo altissimo per un campionato di Serie C ed il primo a saperlo è l’allenatore Paolo Montero. «Con i nomi che abbiamo è normale aspettarsi tanto, ma dobbiamo avere calma – ha detto l’allenatore uruguaiano presentando la sfida di mercoledì sera (21 ottobre, ndr) con l’Imolese -. Abbiamo tante opzioni per la nostra fase offensiva, e questo può permetterci di trovare diverse soluzioni».
Tra gli elementi di spicco, naturalmente, Ruben Botta che al suo esordio in rossoblù ha tirato fuori dal cilindro un golazo nella partita contro il Mantova: «Ruben domenica ha disputato la prima partita dopo diversi mesi e dopo aver vissuto il lockdown in Argentina, bisogna comunque avere prudenza» ha detto al riguardo Montero.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Condividi questo post: