La Samb spera ancora in un rinvio da parte della LND: chiesto l’esordio per il 3 ottobre



Una squadra che ad oggi conta zero calciatori in rosa ed un calendario che vede il primo match in programma tra meno di sette giorni. Questa la situazione in casa Samb, con la dirigenza che sta lavorando per imbastire più trattative (con under e non solo) in modo da definire quanto prima numerosi arrivi.

Il rischio di presentarsi il 29 settembre, giorno in cui è stato fissato il recupero della prima giornata in casa del Trastevere, con giocatori che non si sono minimamente conosciuti è però reale, così il club di Roberto Renzi avrebbe inviato una nuova richiesta alla LND con l’obiettivo di ottenere un po’ di tempo prima di disputare il suo esordio in campionato: almeno fino al 3 ottobre. La risposta da parte della Lega potrebbe arrivare già nelle prossime ore.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti