La Samb è fuori dalla Serie C: il TAR boccia l’ennesimo ricorso



Ancora una bocciatura. La Samb è fuori dalla Serie C e stavolta potrebbe calare la parola fine sulla questione iscrizione. Il TAR del Lazio, infatti, ha rigettato il ricorso che era stato presentato nei giorni scorsi dal club rossoblù, che sperava in un verdetto favorevole per ribaltare le decisioni di Consiglio Federale della FIGC e Collegio di Garanzia del CONI, che lo avevano escluso dalla Lega Pro.

Dopo l’udienza che si è svolta nella tarda mattinata di martedì, poco fa sarebbe arrivata la decisione del Tribunale Amministrativo Regionale, che non ha accolto favorevolmente la documentazione presentata dalla Samb; l’ufficialità della bocciatura potrebbe arrivare già nelle prossime ore. Per la società di Roberto Renzi, ora, resta soltanto la possibilità del ricorso – l’ennesimo – al Consiglio di Stato, ma il club potrebbe anche alzare bandiera bianca considerato anche che a San Benedetto del Tronto già da giorni si lavora all’allestimento di una nuova compagine che possa garantire la ripartenza del calcio sambenedettese dai Dilettanti.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: