Ghirelli: «Sono molto preoccupato per il futuro dei club in Serie C»




Il Presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, nel corso dell’Assemblea dei club, ha ancora una volta esternato la sua preoccupazione per il futuro: “La Lega Pro può avere un futuro con l’introduzione di ‘elementi’ essenziali quali il credito di imposta e l’istituzione dell’apprendistato che possono garantire una migliore sostenibilità dei nostri club.

Sono molto preoccupato mentre sta per iniziare la stagione dei ritiri: come si può reggere se rimane l’attuale protocollo sanitario? E il campionato senza spettatori? Così e’ difficile pensare ad un futuro del campionato di Serie C. La richiesta avanzata al Governo è stata inserita anche in una proposta inviata con il Comitato 4.0 al Ministro Spadafora e al Ministro Gualtieri. Non voglio discutere le difficoltà del governo e nemmeno alcuni provvedimenti significativi presi in questi mesi. Il problema è che il calcio di terza divisione e gli sport dilettantistici rischiano di non reggere e il Paese sarà più povero. Senza queste condizioni il futuro della C è a forte rischio”.


Condividi questo post: