Certezza Lescano: la Samb è aggrappata ai suoi gol per ripartire



In un reparto d’attacco ridotto all’osso come quello della Samb Facundo Lescano sta cantando e portando la croce. L’attaccante argentino, che nella prima parte di stagione sotto la guida di Paolo Montero ha faticato a trovare spazio per via della concorrenza con Maxi Lopez e Manuel Nocciolini, col passare delle giornate si è ritagliato uno spazio da assoluto protagonista nella formazione allenata da prima Mauro Zironelli prima e poi di nuovo da Montero. Nel 2021 il Faquita è stato schierato sempre titolare ed ha saltato soltanto 11 minuti (!), quelli conclusivi della vittoriosa trasferta di Salò. Il numero 32 ha dimostrato di avere un buon rapporto col gol anche nelle ultime settimane che si sono rivelate a dir poco complicate, siglando 3 centri nei 4 incontri più recenti. Finora il bottino di Lescano è di 9 centri, ma la Samb spera che la doppia cifra possa arrivare già dalla partita di sabato col Sudtirol e che magari i suoi gol tornino a valere punti pesanti come è accaduto nel girone d’andata.


Commenti
Condividi questo post: