Teramo, Asta: «Abbiamo perso per due mezzi tiri in porta»


ANTONIO ASTA (Allenatore Teramo): «Dispiace per la gente che è accorsa numerosa e per come è andata: ci abbiamo messo tutto. Arriviamo in porta come poche altre squadre, ma si segna poco. La Samb che occasioni ha avuto? Una squadra che deve vincere il campionato ha fatto una sola azione da gioco. Siamo a sei punti dalla zona playout ma dobbiamo dare tutto ed iniziare a concretizzare. Oggi abbiamo perso per due mezzi tiri contro una squadra che ha valori nettamente superiori ai nostri. Non sono preoccupato: ho ragazzi che lottano e danno tutto. Oltre al danno la beffa: due espulsi. Un pari era il risultato minimo giusto. Abbiamo sbagliato molto a centrocampo. Eravamo lì e per quello che abbiamo fatto il gol era nell’aria. Ci sono state 4 o 5 palle gol con cui avremmo potuto trovare il vantaggio».

Domenico Del Zompo

DALLA SOFFERENZA ALLA FESTA: TERAMO-SAMB, LA CRONACA

CAPUANO: « UNA PARTITA TATTICAMENTE PERFETTA»

FEDELI: «VITTORIA TRIBOLATA, MA ORMAI CI SONO ABITUATO»

Condividi questo post: