Stanco: «San Benedetto piazza esigente, ma qui ti senti un giocatore»


Francesco Stanco, dopo essersi sbloccato in rossoblù ed aver ritrovato il gol dopo quasi un anno guarda alla, fino ad ora, breve ma positiva esperienza alla Samb:

«San Benedetto è una piazza esigente che vive di Samb tutti i giorni. Qui quando entri in campo ti senti veramente un giocatore. Mi trovo bene con tutti i miei compagni: questo è un gruppo di ragazzi fantastici e tutti lavorano con abnegazione. Ci alleniamo ogni giorno tantissimo».

DULCIS IN FUNDO: LA CRONACA DI SAMB-RENATE

CAPUANO: «MERITO DEI RAGAZZI. GRANDE GRUPPO»

FEDELI: «VITTORIA MERITATA, MA QUELLA TRAVERSA…»

Commenti
Condividi questo post: