Samb, settimana fondamentale: prima il Perugia, poi Serafino dovrà fare chiarezza



È una settimana molto delicata quella che è appena iniziata per la Samb. Due, infatti, sono i fronti caldi in casa rossoblù: quello tecnico, con la squadra reduce da tre sconfitte consecutive, e quello extra-sportivo, con le preoccupazioni della tifoseria sulle tematiche societarie.

UN’IMPRESA ARDUA – Il primo appuntamento in programma è la trasferta di Perugia: sfida a dir poco complicata per la formazione di Paolo Montero, che si presenterà anche senza il portiere Tommaso Nobile al cospetto di una squadra che viene da 5 vittorie consecutive e che sembra lanciatissima verso il primo posto.

ALTRE PREOCCUPAZIONI – Per ciò che riguarda le vicende societarie c’è grande attesa, invece, per le parole di Domenico Serafino che dovranno far luce – tra le altre cose – sull’argomento stipendi. Dichiarazioni che però, come ha detto lo stesso presidente della Samb, arriveranno dopo la partita di campionato.


Commenti
Condividi questo post: