Parla Brevi: «Non si è notata la differenza che c’è in classifica»


OSCAR BREVI (All. Fano): «Abbiamo creato tanto sotto il profilo del gioco, lottando molto. Sapevamo che sulle palle inattive erano forti, ma in campo non si è notata la differenza di classifica. Non posso rimproverare niente ai ragazzi. La partita è stata equilibrata, io credo che sia la Samb ad avere più rammarico, noi siamo ultimi. L’anno scorso allenavo il Padova, quest’anno il Fano, ho incontrato due Samb diverse: è impossibile dire che sia più o meno forte. In occasione del fallo di Marchi abbiamo protestato perché preferivamo avere un gol che un uomo in più, ma anche questa situazione è discutibile: c’erano due giocatori che stavano andando contro il portiere in campo aperto».

Redazione

LA CRONACA DI FANO-SAMB

FEDELI: «CI MANCA SEMPRE QUALCOSA»

CAPUANO: «IL PUNTO PIU’ IMPORTANTE»

Condividi questo post: