La Samb Beach Soccer si rialza alla grande: 10-3 a Canalicchio. Vince anche la femminile



SAMB, I DETTAGLI DEL RICORSO AL COLLEGIO DI GARANZIA

La Sambenedettese Beach Soccer campione d’Italia in carica si riscatta subito dopo il ko col Pisa e regala un match spettacolare al pubblico di San Benedetto del Tronto. I rossoblù battono 10-3 Canalicchio alla Beach Arena “Riviera delle Palme” e salgono a quota 8 punti in classifica, con 3 vittorie in 4 partite disputate nella Serie A 2021. Al festival del gol partecipano Percia Montani e Eudin (doppiette), Miceli, Pedro Moran, Bassi De Masi, Addarii e la nuova ‘Estrella’ portoghese Bernardo Lopes, arrivato in extremis in Riviera. Da sottolineare la rete del ‘canterano’ Cameli, con il 17enne sambenedettese che ha trovato il primo gol in A dopo aver appena partecipato al campionato Under 20.

Giornata bellissima per i colori rossoblù, con la squadra femminile protagonista di un esordio meraviglioso con lo Scudetto sulle maglie. L’altra Samb tricolore, infatti, batte 4-0 sempre Canalicchio, dominando per tutto l’arco dell’incontro: decisiva la doppietta della giovanissima Rebecca Ponzini, che si aggiunge al golazo della stella brasiliana Anabe e alla firma del capitano Cristina Olivieri.

Venerdì nuove sfide tutte da seguire: la Samb femminile affronterà Pisa alle ore 16, mentre la prima squadra maschile se la vedrà alle 18 contro Lamezia Terme.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: