Il Torrione batte la capolista Santa Maria per 2-0 e aumentano i rimpianti




TORRIONE-SANTA MARIA TRUENTINA 2-0
MARCATORI: 38′ Pierantozzi, 43′ Rosetti
TORRIONE: Mandozzi, Mancini (34’st Ciferni), Napoletani, Merlini (38’st Pazzaglia), Induti Alessandro, Induti Andrea, Cinaglia (33’st Balliu), Gabrielli, Pierantozzi (28’st Addarii), Clementi (17’st De Cristofaro), Rosetti. A disp. Gagliardi, Angellotti. All. Vannicola.

Il Torrione vendica la sconfitta dell’andata battendo con il più classico dei risultati all’inglese la capolista e fresca vincitrice del girone H, Santa Maria Truentina. Vittoria che fa aumentare i rimpianti dei ragazzi del presidente Spazzafumo per non aver potuto sfruttare appieno questa gara per contendere ancora la vittoria del campionato. Entrambi i gol sono arrivati nella prima frazione di gioco: a sbloccarla è Pierantozzi, al 38′, a cui fa seguito il raddoppio ad opera di Rosetti prima dell’intervallo. Nella ripresa i gialloblu mantengono il risultato che non cambierà più.


Ad una giornata dal termine la classifica parla di un Torrione al secondo posto che non disputerebbe la semifinale playoff visti i dieci punti di distacco sull’Orsini Monticelli, al quinto posto. Per essere sicuri di mantenere la posizione gli uomini mister Vannicola dovranno vincere l’ultima partita contro l’Olimpia Spinetoli in quanto Lama United e Audax Pagliare sono distanti rispettivamente uno e tre punti.

Condividi questo post:
error