Grottammare, De Cesare: «Abbiamo giocato bene senza raccogliere nulla»


Il Grottammare esce sconfitto dal Comunale di Marina di Montemarciano ma il risultato è decisamente bugiardo in quanto gli uomini di Manoni hanno prodotto diverse azioni pericolose e sbagliato anche un rigore nei primi minuti. Il rammarico è palpabile in casa biancoceleste e se ne fa portavoce capitan Nicolò De Cesare: «Nel primo tempo siamo partiti molto forte e abbiamo fatto decisamente bene. Abbiamo avuto tre occasioni davanti al portiere con De Panicis, D’Angelo e Ciabuschi e poi il rigore sbagliato con D’Angelo.

Nella ripresa hanno fatto goal, dopo poco, su una mischia e da lì poi si sono chiusi bene agendo di ripartenza e noi facevamo fatica a trovare le giocate giuste per poter far male per via anche del campo abbastanza stretto. Nonostante questi due stop il morale della squadra è alto perché abbiamo dimostrato di saper giocare a pallone. Quello è manca è concretizzare le occasioni».


Condividi questo post: