Di Massimo: «Grazie Samb, sono cresciuto come giocatore e come uomo»



SERAFINO: «SAN BENEDETTO FANTASTICA»

Quattro anni sono tanti, soprattutto nella carriera di un calciatore professionista. Da pochi giorni Alessio Di Massimo è giocatore della Triestina, ma l’attaccante nativo di Sant’Omero ha voluto spendere qualche parola – attraverso il suo profilo Instagram – per salutare la Sa/mb, club con cui ha vissuto le sue prime stagioni da giocatore professionista.

«Sono stati quattro anni intensi e pieni di emozioni – le parole di Di Massimo –. Grazie a questa maglia e a questi colori sono cresciuto come giocatore e soprattutto come UOMO! Ringrazio tutti quelli che mi so stati vicini,che mi hanno sostenuto, e tutti coloro che mi hanno apprezzato».


Condividi questo post: