Conson: «Amo la Samb e la sua tifoseria. Serafino sta facendo i fatti»



È stato protagonista in questo finale di stagione con la Carrarese, ma si è visto sfumare il sogno della promozione in Serie B nella semifinale contro il Bari. Diego Conson ha parlato di questo, ma anche di Samb nel corso di un’intervista rilasciata al Resto del Carlino. «Serafino mi sembra un presidente che sa porsi alla gente e con il centro sportivo in costruzione a Monsampolo ha dimostrato di fare i fatti – le parole del difensore -. Confermare Fusco e Montero, poi, è stata una scelta saggia». Conson ha famiglia a San Benedetto del Tronto e, naturalmente, tornare nella Riviera delle Palme sarebbe per lui cosa molto gradita: «Qui ci sono mia figlia e la mia compagna. E poi amo la piazza, la città, la Samb e la tifoseria».


Condividi questo post: