Consiglio Federale della FIGC l’8 giugno: si deciderà finalmente?



Lunedì 8 giugno potrebbe essere, finalmente, il giorno del giudizio per il calcio italiano. Per le ore 12:00, infatti, è stato convocato il Consiglio Federale della FIGC nel quale verranno ratificate le decisioni su come e quando riprendere la stagione 2019/20 per quello che riguarda i campionati professionistici. Nodo, questo, che è già stato sciolto per ciò che riguarda la Serie A e la Serie B, che tra il 17 e il 20 giugno riprenderanno i rispettivi campionati. Molto diversa, invece, la situazione in Lega Pro dove le correnti sono le più disparate: da chi vuole la chiusura anticipata della stagione a chi vorrebbe disputare almeno play off e play out, senza dimenticare chi chiede il blocco delle retrocessioni e altre situazioni border line a cui è chiamato a far fronte il presidente Francesco Ghirelli. Diverse società hanno anche chiesto di convocare un’assemblea con urgenza, prima del Consiglio Federale. L’organo della FIGC, in questo senso, potrebbe prendere una decisione netta imponendo tempi e modi per la ripresa: il rischio di ricorsi, però, è sempre dietro l’angolo.


Condividi questo post: