Chieti-Samb 0-1: diverse occasioni per i rossoblù, segna Mendicino. IL PRIMO TEMPO


CHIETI-SAMB 0-1
MARCATORE:
43’pt Mendicino.
LE FORMAZIONI

CHIETI (in ordine numerico): Forti; Di Renzo, Consorte, Mele, Dondoni, Pietrantonio, Del Greco, Cavaliere, Sapone, Viscovich, Baldeh. A disp. Salute, Chiacchia, Bassini, Susi, D’Innocenzo, Di Mino, Puglielli, Mariani, Akammadu. All. Lucarelli.
SAMB (4-2-3-1): Bruno; De Antoniis, Varga, De Santis, Miruku; Amoruso, Isacco; Lisi, Travaglini, Cum; Mendicino. A disp. Scartozzi, Zappasodi, Crementi, Amato, Lorenzoni, Mosca, Peroni, Poli, Sirocchi. All. Donati.
ARBITRO: Fabio Cevenini di Siena (Rinaldi-Pignatelli).

La Samb chiude in vantaggio il primo tempo della sfida di Coppa Italia in casa del Chieti. A decidere il match, finora, un gol di Mendicino arrivato al 43’ sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Lisi. In avvio di gara padroni di casa pericolosi su un piazzato di Viscovich, con Bruno pronto ad intervenire. Poi, però, è salita di tono la Samb che si è affacciata nell’area di rigore avversaria con Cum, che però deve lasciare il campo per infortunio (al suo posto Peroni). Alla mezz’ora sponda di Mendicino per Peroni, che però non centra la porta. Fuori misura anche una conclusione di Miruku al 37’.

Commenti