Botta e De Ciancio, arriva la cittadinanza italiana: potrebbero esserci col Gubbio



CARPI-SAMB 2-0, LA CRONACA

MONTERO: «DOBBIAMO SOLO LAVORARE»

Una buona notizia per la Samb, reduce dal brutto esordio in campionato in casa del Carpi: potrebbe essere perfezionato in settimana, infatti, il tesseramento di Ruben Botta e Rodrigo De Ciancio. I due centrocampisti argentini avrebbero concluso la pratica per l’ottenimento della cittadinanza italiana e sarebbero ad un passo dal diventare ufficialmente giocatori rossoblù. Ora, come riporta anche il Corriere Adriatico, sarà la FIGC a dover velocizzare l’iter burocratico per permettere alla Samb di perfezionare il tesseramento in tempo per la seconda giornata di campionato, quando al Riviera delle Palme ci sarà il Gubbio. Due rinforzi di primaria necessità per il centrocampo di Paolo Montero.


Condividi questo post: