Berretti | La Samb batte il Teramo in rimonta 2-1. Viterbese più vicina

CAMPIONATO NAZIONALE “D.BERRETTI” – Gir. D
Teramo 1 – 2 Samb
Marcatori: 13’pt Di Tecco, 12’st Filoia, 29’st Austoni.

Samb: Raccichini, Manoni, Speranza, Alighieri, Morganti, Paolucci, Zancocchia, Haxhiu, Tirabassi, Austoni, Polito. A disp.: Torchio, Rossi S., Rossi L., Palombizio, Gennaro, Caioni, Filoia, Di Rocco, Comandini. All.: Rogai
Teramo: Natale, Catani, Vanacore, D’Orazio, Gualtiero, Iachini, Porrini, Lijori, Antichi, Silvestri, Di Tecco. A disp.: Barduagni, D’Andrea, Vinacri, D’Aniello, Martinez, Di Domenico, Calvanese, Falco. All. Cifaldi

Arbitro: Mauro Iannella di L’Aquila (Luigi Sica di L’Aquila e Andrea Marziani di Teramo).

Colpo, anzi colpaccio, per la Samb di mister Rogai in trasferta nel gelo teramano. Con una bella vittoria in rimonta i rossoblù bruciano i sogni di gloria degli avversari e tornano a rosicchiare qualche punto dall’ultimo posto in classifica. Il Diavolo, guidato da mister Cifaldi, non riesce ad invertire la rotta e raccoglie la seconda sconfitta di fila dopo la caduta in quel di Santarcangelo. La classifica resta sempre da bollino rosso, dal basso dell’ultima posizione, ma la Samb, ora, può almeno provare l’avvicinamento a Ravenna, Arezzo e Viterbese rispettivamente a +4, +3 e +1.

Condividi questo post:
error

Comments are closed.