Arezzo-Samb, LE PROBABILI | Scalpitano Nocciolini e Lescano, Masini titolare?



ZIRONELLI: «VOGLIAMO SVOLTARE»

Vincere per recuperare terreno in classifica. È questo l’obiettivo che accomuna Arezzo e Samb, che si affronteranno allo stadio Città di Arezzo per il recupero della 10^ giornata di campionato. Appuntamento che potrebbe riservare anche qualche novità di formazione su entrambi i fronti, visto che tra pochi giorni ci sarà in programma la 14^ giornata contro avversarie che saranno più fresche per il mancato impegno infrasettimanale.

UNA SQUADRA IN RIPRESA – Dopo uno stop di tre partite per via dei tanti casi di positività al Covid 19 l’Arezzo è tornato a giocare sabato scorso: un ritorno più che positivo visto che per i toscani è arrivato il primo successo in campionato, 2-0 in casa dell’Imolese. Per questo Camplone cercherà di dare continuità anche agli elementi utilizzati, nonostante un vasto parco giocatori. In porta c’è l’ex di turno Andrea Sala; davanti il tridente composto da Cutolo, Zuppel e Belloni.

I CAMBI DI ZIRONELLI – L’allenatore della Samb ha lasciato intendere in maniera chiara che ci saranno diverse novità rispetto all’undici schierato contro il Legnago Salus: molto dipenderà anche dal modulo di gioco perché in caso di conferma del 3-5-2 uno tra Lescano e Nocciolini potrebbe partire dalla panchina, come farà anche Maxi Lopez per evitare carichi eccessivi. In difesa sicura la presenza di Enrici, probabile anche quella di Biondi; in mediana potrebbe partire dal primo minuto Masini.

PROBABILE FORMAZIONE SAMB (3-5-2): Nobile; Cristini, Biondi, Enrici; Masini, Shaka Mawuli, Angiulli, D’Angelo, Malotti; Botta, Lescano. All. Zironelli.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Condividi questo post: