Zanetti: «Contro la Samb ci voleva la partita perfetta»


PAOLO ZANETTI (All. Sudtirol): «Il primo tempo è stato ricco di contenuti tecnici, abbiamo giocato sempre palla a terra e tenuto bene il possesso. Nella riprese abbiamo sofferto dal punto di vista fisico. Ho sempre detto ai ragazzi di non mollare. Siamo rientrati col piglio giusto. Poi ci siamo un po’ abbassati e la Samb ci ha messo in difficoltà. Abbiamo giocato una partita di buon livello. Il secondo posto? Credo che questa squadra ci possa sperare. Dobbiamo restare sempre concentrati. Sono soddisfatto perché penso si sia fatta una partita giusta. Nel primo quarto d’ora abbiamo subito nell’unica sbavatura difensiva che abbiamo avuto. Se la Samb è lì c’è un motivo ed è una squadra con dei valori. Ci voleva una partita perfetta e noi non siamo stati perfetti. Hanno puntato molto sull’aspetto caratteriale del match mentre noi abbiamo concentrato tanto sull’impostazione del gioco. Guardo il bicchiere mezzo pieno e guardiamo con ottimismo alla difficilissima sfida contro la Reggiana. Quando incontri squadre che sono così in alto in classifica le motivazioni arrivano da sole. Combatteremo fino alla fine in questo campionato e cercheremo di portare a casa punti in ogni modo. Ora è fondamentale dare continuità ai risultati».

SUDTIROL-SAMB 1-1: LA CRONACA

FEDELI: «PRIMO TEMPO MALISSIMO»

CAPUANO: «HO RIVOLTATO LA PARTITA»

Commenti
Condividi questo post: