William Belardinelli: «Grande entusiasmo col Torrione, vediamo il calcio allo stesso modo»


È stato amore a prima vista tra il Torrione e William Belardinelli: il giovane allenatore, alla guida dei pulcini, racconta i primi mesi nella nuova società carico di entusiasmo, conquistato dal progetto del presidente Spazzafumo.


William, come procede la nuova avventura al Torrione?

«Sarò sincero, per il momento sono davvero soddisfatto ed entusiasta. Io sono stato fermo per due anni, nei quali ho fatto esperienze con il CONI che mi hanno aiutato moltissimo e mi hanno formato, in quanto esperienze professionistiche, e la scorsa estate ho ricevuto delle offerte da diverse società, tra le quali appunto il Torrione. Mi sono incontrato con il presidente Spazzafumo, che dopo oltre un’ora di chiacchierata mi ha conquistato: ha il mio stesso modo di vedere il calcio, la mia stessa passione e determinazione, si pone obiettivi, gli piace sognare in grande. Lavorare con una figura di riferimento come lui per me è davvero bello, perché si preoccupa in prima persona di ogni aspetto, è un presidente presente, ed è soprattutto merito suo se sono qui ora. Mi sono preso oltre un mese per valutare le offerte, ho pensato molto visti i due anni di inattività, ma ho accettato quella del Torrione con grande convinzione, perché credo in questo progetto e stiamo effettuando una programmazione importante. Il settore giovanile è ripartito appena tre anni fa, e le scelte fatte dalla società si stanno rivelando giuste e stanno portando bei risultati; con pazienza, passione e voglia di lavorare, andremo avanti passo passo e continueremo a crescere».


Gian Marco Calvaresi

Condividi questo post: