Tanti auguri Francesco Chimenti. “Lu Bombèr” compie oggi 75 anni



Novantadue reti da giocatore e una grande salvezza conquistata da allenatore. Il nodo che lega Francesco Chimenti alla Samb è di quelli che non sono destinati a sciogliersi…

A San Benedetto del Tronto doveva solo essere di passaggio. Francesco Chimenti, nato il 5 giugno del 1945, si trasferì in riviera nel 1972. In rossoblù, dopo tre anni importanti al Trani dove giocò 105 partite mettendo in rete 34 gol, si trasferì alla Samb. Nacque un profondo amore tra la tifoseria e “Lu Bombèr”. Quella che doveva essere una toccata e fuga durò 8 stagioni condite da 264 presenze e 92 gol. Rimasto a vivere in città, dopo la breve parentesi all’Osimana, guidò a più riprese il club trasformandosi in condottiero nei momenti più difficili. Come quando nel 2005/2006 portò in salvo la Samb nei play out contro il Lumezzane. Tanti auguri Bomber!


Condividi questo post: