Serie C, ancora un nulla di fatto: deciderà il Consiglio Federale



Dovrà ancora attendere il mondo della Serie C per sapere se e come verrà portata a termine la stagione 2019/20. Nel corso dell’incontro che si è concluso poco fa tra il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora e i vertici del calcio italiano (FIGC e rappresentanti delle varie leghe) si è dato l’ok alla ripartenza di Serie A e Serie B: la massima competizione nazionale ripartirà con certezza il prossimo 20 giugno, data che è fissata come obiettivo anche per la cadetteria che al massimo riprenderà il campionato una settimana più tardi. Nessuna decisione, però, in merito alla Lega Pro. Col passare dei giorni prende sempre più quota l’ipotesi che si possano disputare play off e play out per completare la stagione, ma per una decisione (si spera definitiva) si dovrà attendere il Consiglio Federale della FIGC in programma il 3 giugno.


Condividi questo post: