Samb, su Schelotto c’è anche il Crystal Palace. Serafino vuole fare presto, ma non è facile



SAMB, COL PADOVA BOTTA NON CI SARÀ

Non è in discesa la strada da percorrere per arrivare ad Ezequiel Schelotto. Anche in questa sessione invernale di calciomercato (dopo i colpi estivi di Botta e Maxi Lopez) la Samb insegue un big argentino, ma con il passare delle ore la concorrenza per l’esterno destro ex Inter e Chievo sembra farsi sempre più agguerrita. A Schelotto, svincolato dopo l’esperienza in Premier League col Brighton, sono arrivate diverse richieste dall’Italia (Serie B compresa) e, stando a quanto riferisce il portale tutto.com, anche dall’Inghilterra, sponda Crystal Palace. Nei giorni scorsi Domenico Serafino ha ammesso che la trattativa imbastita dalla Samb era a buon punto, ma comprensibilmente non è voluto “andare oltre” perché sapeva (e sa) bene che affari del genere non possono essere dati per certi finché non si arriva alla firma del contratto. La Samb, anche per il forte legame col “clan argentino” capitanato da Botta e Maxi Lopez, resta una delle possibilità per Schelotto, ma ad oggi non sembra l’unica. Per questo Serafino vuole fare veloce. Se il colpo arriverà sarà questione di ore, pochi giorni al massimo. Altrimenti la Samb virerà su altri obiettivi.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Condividi questo post: