Samb, play off possibili nonostante la maxi penalizzazione in arrivo



MONETI: «VORREI DARE UNA MANO ALLA SAMB»

Con la bella vittoria di Verona il traguardo, sportivo, è ad un passo. Già dal prossimo turno la Samb potrebbe ipotecare l’accesso ai play off che, se non fosse per la giustizia sportiva, si sarebbe già messa in cassaforte col successo del Gavagnin-Nocini. Imponendo alla squadra di Luigi Fresco il terzo stop consecutivo, Botta e compagni hanno portato a +8 il vantaggio sull’undicesimo posto, dove sono appaiate proprio la Virtus e il Gubbio. Sulla squadra di Paolo Montero, però, pioveranno penalizzazioni per le note inadempienze societarie. I punti di penalità inflitti ai rossoblù dovrebbero essere 6: 2 per il mancato pagamento degli stipendi con scadenza 16 febbraio e 4 per quelli con scadenza 16 marzo. Questo porterebbe a sole 2 lunghezze il gap sull’undicesimo e dodicesimo posto, ma se i rossoblù riuscissero a guadagnare ancora su eugubini e veronesi nel prossimo turno (penultima giornata di campionato) il traguardo dei play off potrebbe essere tagliato con una settimana d’anticipo. Il tutto senza considerare che molto probabilmente il girone B manderà agli spareggi promozione anche l’undicesima classificata, grazie al fatto che il Modena è ad oggi (per distacco) la migliore quarta dei tre gironi di Serie C. E soprattutto considerando che un traguardo del genere, anche se ottenuto da un parco giocatori dove non manca la qualità, sarebbe ancor più meritorio se raggiunto in un contesto disastroso come quello sambenedettese.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: