Samb, Moneti e De Sarlo incontrano i curatori: «Importante sapere a quanto ammontano i debiti sportivi»



FALLIMENTO SAMB, LE MOTIVAZIONI DEL TRIBUNALE

SAMB, SI FA AVANTI ANCHE MANOLO BUCCI

Gianni Moneti e Antonio De Sarlo incontreranno, nelle prossime ore, i curatori fallimentari della Samb. A confermarlo è stato lo stesso Moneti, intervistato dal Resto del Carlino. «Parleremo un po’ di tutto, dai tempi alle procedure fino al quantum economico – le parole di Moneti –. Perché è evidente che chiunque, prima di impegnarsi, deve sapere più o meno quale sarà l’esborso e a quanto ammontano titolo e debito sportivo. D’altronde, i curatori si stanno muovendo con estrema rapidità e presto, a giorni, conosceremo le cifre». Una chiosa anche sul fatto che il gruppo di imprenditori rappresentato da lui e De Sarlo non è l’unico che si sarebbe fatto vivo per chiedere informazioni. «Bene, perché vuol dire che la squadra ha più di una possibilità di restare in Serie C».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: