Samb, manifestazione d’interesse al Comune per il Riviera delle Palme



Mentre la sfera tecnica della Samb lavora per il presente e per migliorare la situazione in classifica, a partire dalla sfida di domenica 22 novembre in casa del Ravenna, la parte amministrativa del club pensa anche al lungo periodo e alle strutture. Il presidente Domenico Serafino, infatti, avrebbe fatto pervenire al Comune di San Benedetto del Tronto una manifestazione d’interesse per la per il diritto di superficie dello stadio Riviera delle Palme per una durata di 90 anni. A riportarlo, nella sua edizione odierna, è il Corriere Adriatico. Una mossa che dà l’idea di come la Samb stia pensando ad un progetto di ampio respiro, non solo incentrato sul “qui e ora”, come dimostrato anche da altri investimenti (ad esempio il Samba Village di Monsampolo del Tronto). Nei prossimi giorni potrebbe esserci un incontro tra il Comune di San Benedetto e i rappresentanti della società sportiva per parlare del Riviera delle Palme. Nei piani della Samb, in caso di prolungamento della convenzione, ci sarebbero anche migliorie all’interno e all’esterno dell’impianto.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Condividi questo post: