Samb-Feralpisalò, LE PAGELLE – Biondi granitico, Volpicelli tuttofare



SAMB-FERALPISALÒ 2-0, LA CRONACA

FEDELI: «COSI’ NON DOBBIAMO TEMERE NESSUNO»

MONTERO: «MAI PERSA LA FIDUCIA NEI RAGAZZI»

SANTURRO        6,5

Non è stato chiamato agli straordinari dagli imprecisi avanti gardesani, ma quando c’è stato bisogno del suo intervento, ha risposto presente. In particolare a fine primo tempo quando ha smanacciato un insidioso rasoterra di Caracciolo.

RAPISARDA       6,5

Ha spinto come suo solito il capitano fino al vantaggio di Frediani, ben scambiandosi con Orlando. Poi per motivi tattici ha fatto più il quarto difensore che l’esterno, badando a contenere le folate offensive ospiti. Missione ben compiuta.

BIONDI               7,5

Montero gli ha dato fiducia e lui l’ha ripagata in pieno con una prestazione impeccabile al centro della difesa coniugando tempismo, determinazione e padronanza. E di fronte aveva un certo Caracciolo… In evidente crescita.

DI PASQUALE    7

Nel primo tempo è talvolta costretto a ricorrere alle maniere forti sullo sgusciante Ceccarelli ma si guadagna gli applausi con un’ottima chiusura su Scarsella. Soffre meno nella ripresa, quando il gioco è prevalentemente aereo.

GEMIGNANI      7

Le sue accelerate sulla sinistra sono talvolta anche più pericolose di quelle di Frediani e Di Massimo, tanto per dare un’idea. Protagonista nell’azione del 2-0, concede poco in fase difensiva.

ROCCHI            7

Tradizione confermata, con lui in campo non si perde. Il suo recupero, pur con una vistosa fasciatura al braccio, è determinante per le geometrie e i ritmi di Montero. Dopo un primo tempo sontuoso, comincia a calare (come prevedibile) nella ripresa e giustamente nel finale viene sostituito. Prezioso.

ANGIULLI           7

Dopo un paio di performance non al top, come è naturale che sia nel corso di una stagione, ha ripreso decisamente in mano le chiavi del centrocampo, anche perché meno pressato rispetto ad altre occasioni. E con la palla al piede non ne ha sbagliata una.

FREDIANI           7,5

Sblocca una partita fondamentale siglando il quinto gol di questo campionato. Un bottino niente male (è il secondo miglior marcatore dopo Cernigoi) per un interno di centrocampo. Esplosivo.

ORLANDO          6,5

È lui il volto nuovo dell’attacco orfano di Cernigoi. Che cerchi la soluzione personale o lo scambio con Rapisarda riesce sempre a far male alla difesa gardesana. Una bella prestazione che gli potrebbe permettere di trovare più spazio anche nelle prossime giornate.


VOLPICELLI        8

Svaria, partecipa alla manovra e riesce – nonostante le condizioni del campo – a mettere a segno diversi dribbling, come quando si libera del suo marcatore prima di siglare il gol del raddoppio. Non fa rimpiangere affatto l’assenza di Cernigoi.

DI MASSIMO     7

Dopo qualche giocata un po’ evanescente nei primi minuti si redime alla grande con l’assist di tacco per Frediani. Di lì in poi è molto più ficcante nelle sue iniziative, anche nella ripresa.

PANAIOLI           6,5

Subentra in luogo dell’ottimo Volpicelli e si fa notare in un paio di circostanze permettendo alla squadra di alzare il baricentro con un buon possesso di palla. Positivo.

MICELI                S.V.

In panchina per scelta tecnica (come ha dichiarato anche Montero a fine partita). Il suo contributo è comunque prezioso nei minuti finali quando la Feralpi butta palla ripetutamente in area sambenedettese.

BRUNETTI          S.V.

Autore di qualche buona giocata nei dieci minuti finali.


Daniele Bollettini

Commenti
Condividi questo post: