Samb-Carpi 5-1, Foschi: «Noi bene solo i primi 35, poi è venuta fuori la qualità della Samb»



SAMB-CARPI 5-1, LA CRONACA

ZIRONELLI: «UN BEL PREMIO PER I RAGAZZI»

SERAFINO: «ORA UN FILOTTO DI VITTORIE»

LUCIANO FOSCHI (all. Carpi): «L’unica cosa di buono che dobbiamo prendere sono i primi 35 minuti del primo tempo dove abbiamo mantenuto gli equilibri e siamo stati compatti segnando e sfiorando il raddoppio. Poi abbiamo perso gamba e, gioco forza, una squadra forte come la Samb è emersa con tutte le sue qualità. Nella ripresa siamo mancati in tutto: sapevamo che avremmo avuto difficoltà dal punto di vista fisico ma il calo è stato totale: avremmo dovuto essere più intelligenti per portare a casa qualcosa di positivo. Poi ci siamo demoralizzati e non siamo più riusciti a reagire e questo mi fa arrabbiare più di tutto perché si va in giro a far brutte figure. È dura da digerire ma dobbiamo subito passare oltre perché fra tre giorni si rigioca. Sapevamo quali difficoltà avremmo affrontato giocando tanto spesso, ma guardando il bicchiere mezzo pieno possiamo subito voltare pagina».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Condividi questo post: