Porto d’Ascoli sempre più su: un eurogol di Sensi stende l’Urbania


URBANIA-PORTO D’ASCOLI 0-1

MARCATORE: 46’pt Sensi.

URBANIA: Pollini, Renghi, Hoxha (42’st Mazzanti), Gaggiotti, Rossi Matteo,Temellini, Pagliardini, Ricci, Ottaviani, Procacci, Cantucci (35’st Giovanelli). A disp. Ducci, Maroncelli, Bricca, Tancini e Scopa. All. Fucili

PORTO D’ASCOLI: Di Nardo, Antonelli, Trawally, Gabrielli Ilario, Ciotti, Sensi, Gagliardi, Rossi Luca, Rosa (23’st Bucchi), Minnozzi, Pizi (11’st Schiavi). A disp. Verissimo, Gabrielli Simone, Gregonelli, Renzi e Rossetti. All. Alfonsi

ARBITRO: Bottin di Ancona.

AMMONITI: Pizi, Rosa, Trawally.

ANGOLI: 7-6.

RECUPERI: 2’-5’.

NOTE: Presenti circa 200 spettatori.

Continua senza ostacoli il volo del Porto d’Ascoli targato Sante Alfonsi, che infila l’ottava vittoria nelle ultime nove gare e permette di issarsi al terzo posto con un vantaggio sulla sesta che si è allargato a cinque punti. Questa volta a cadere è l’Urbania che deve cedere il passo sul proprio campo ai biancocelesti.

Decisiva è stata una splendida rovesciata di Matteo Sensi nel primo minuto di recupero della prima frazione di gioco. I padroni di casa, a secco di gol nelle ultime quattro partite, hanno cercato di riequilibrarla nel secondo tempo ma il Porto d’Ascoli ha respinto ogni velleità. Anzi, i rivieraschi hanno avuto due grandi occasioni con Bucchi che non è riuscito a buttarla dentro e chiuderla definitivamente. Prossimo appuntamento, sabato, contro il Ciabbino al Ciarrocchi.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: