Porto d’Ascoli-Marina 4-1, una tripletta di Napolano fa volare i biancocelesti



PORTO D’ASCOLI–MARINA 4–1
MARCATORI
: 3, 6′ 17’st Napolano, 25′ Ribichini, 41’st Valentini
PORTO D’ASCOLI: Di Nardo (47’st Cannella), Petrini, Trawally, Gabrielli, Vallorani, Sensi, Ciarmela, Rossi, Ruggeri (28’st Valentini), Napolano (44’st Cinaglia), Verdesi. A disp. Tassotti, Traini, Pasqualini, Lazzarini, Vespa, Di Tecco. All. Domenico Izzotti
MARINA: Castelletti, Ribichini, Medici (28’st Domenichelli), Rossetti (44’st Simone), Marini, Baldi, Gregorini, Savelli (13’st Droghini), Pierandrei, Gagliardi (23’st Gabrielloni). A disp. Menghini, Maiorano, Pigliapoco, Bassotti, Bronzini. All. Niko Mariani
ARBITRO: Filippo Pazzarelli di Macerata (Mangiaterra-Paci)

Il Porto d’Ascoli parte bene in questo 2020 grazie alla convincente vittoria contro il Marina che nulla può  contro la magica tripletta di Giordano Napolano. I ragazzi di Mariani hanno avuto l’illusione di riaprirla con la rete di Ribichini ma nulla hanno potuto contro la giornata di grazia del numero dieci biancoceleste.

Pronti via ed è subito gol: sono trascorsi soli tre minuti quando Verdesi al limite dell’area pesca Napolano che in mischia fa secco Castelletti. Al 6′ arriva anche il raddoppio: è ancora lo scatenato Verdesi che salta mezza difesa ospite e poi taglia verso Napolano che non ha difficoltà a firmare la personale doppietta. Il Marina nonostante il doppio svantaggio si spinge in attacco e al 25′ riduce lo svantaggio: corner di Gregorini, Vallorani respinge sui piedi di Ribichini che calcia pescando l’angolo basso.

Nella ripresa Verdesi cerca gloria personale ma Castelletti risponde in corner poi è Ciarmela a trovare il portiere in uscita. Al quarto d’ora il numero uno di Mariani miracoleggia sempre su Ciarmela. Al 17′ Napolano firma la tripletta ricevendo palla direttamente da Di Nardo e sfuggendo a due difensori e piazzando la palla in rete con uno splendido pallonetto. Negli ultimi minuti c’è gloria anche per Valentini che
azzecca la traiettoria giusta per fissare il risultato sul 4-1.


Commenti
Condividi questo post: