Porto d’Ascoli: in attacco arriva l’ex San Marco Alessandro Mattioli



Il Porto d’Ascoli, dopo le conferme di Sensi, Napolano, Rossi e Pasqualini, mette a segno il primo colpo di questo calciomercato: la formazione del presidente Massi comunica l’ingaggio dell’attaccante Alessandro Mattioli, classe 1991, proveniente dal San Marco Servigliano dove ha disputato l’ultima stagione sportiva di Eccellenza.
Diverse le stagioni che Mattioli ha vissuto nella Cuprense calcando i campi di diverse categorie con i gialloblu, dall’Eccellenza fino alla Prima Categoria. Nel 2017 passa alla Monterubbianese, in Seconda Categoria, e a suon di gol (ben 44!) in due stagioni ottiene una doppia promozione.
Lo scorso anno è approdato in Eccellenza, categoria da cui mancava da 10 anni ritagliandosi il suo spazio e mettendo a segno 2 reti in campionato.
Al nuovo arrivato, la società, da il benvenuto augurando le migliori fortune con la casacca biancoceleste.


Condividi questo post: