Paolucci: “Maceratese fortunata”, intanto è emergenza in difesa


La squadra torna al lavoro dopo il pareggio con la Recanatese. Il tecnico di Tollo: “Maceratese fortunata, noi abbiamo perso Pepe, Borghetti e Napolano”. La coppia centrale indisponibile per il Tubaldi…

Prima seduta di allenamento per la Samb dopo il pareggio con la Maceratese. A fare il punto sulla situazione in vista del match con la Recanatese è Silvio Paolucci.

CON I TRE PUNTI – "C'è ancora rammarico per la gara contro la Maceratese, noi abbiamo perso i due centrali difensivi e questo è sintomatico del fatto che a loro, al di là delle indubbie qualità sportive, gira tutto bene. Non abbiamo comunque rischiato quasi mai in gara. L'unico problema fisico è stato quello di Napolano. Non ho avuto modo di gestire la preparazione, anche se non credo sia un problema di condizione fisica. Ho preferito lavorare sulla capacità di mantenere una certa intensità in campo senza caricare eccessivamente".

SAMB EQULIBRISTA – "Prima di Pesaro eravamo a 7 punti dalla Maceratese, è normale che a causa di qualche periodo altalenante abbiamo perso punti. La Samb ha dimostrato che tipo di squadra è, ma non riesce ad essere equilibrata e alterna le prestazioni. Non si vince il campionato negli scontri diretti, si vince anche contro le piccole. Nelle ultime cinque gare abbiamo subito dieci gol, su questo dobbiamo riflettere. Nel conto vanno inseriti i nostri errori. Nessuna squadra ha mai fatto grandi sforzi per segnare contro di noi, i gol li abbiamo regalati e sono dovuti a grosse disattenzioni che dobbiamo eliminare".

IN CERCA DI CONFERME – "Altra nota è il pubblico che, devo dire, domenica ci ha dato una grossa mano. Si prova sempre a fare le cose per bene, tutti lavoriamo per avere il massimo quindi le colpe vanno sempre divise tra tutti. Vince chi è capace di sbagliare meno. Ora dobbiamo confermare la terza posizione. Tra il termine del campionato e i playoff faremo un lavoro specifico. Avessimo vinto contro la Maceratese ora ci troveremmo nei playoff e avremmo potuto schierare qualcuno che conta poche presenze, anche per alternare un po' la squadra in campo".

Per domenica è difficile il recupero di Pepe e Borghetti, si prefigura una vera e propria emergenza in difesa vista anche l'assenza di Botticini. Recuperati Tozzi Borsoi e Carteri, pedine fondamentali, ma c'è qualche problema nella zona difensiva. In settimana la squadra si preparerà per affrontare al meglio la sfida con la Recanatese nonostante le defezioni nella retroguardia.

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: