Matelica, Colavitto: «La Samb è la squadra che mi ha impressionato di più»



FALLIMENTO SAMB, LE MOTIVAZIONI DEL TRIBUNALE

MONTERO: «NOI ANDIAMO SEMPRE PER VINCERE»

«La Samb è la squadra che in campionato più mi ha impressionato positivamente dal punto di vista tecnico. Ha un organico composto da giocatori di grande qualità. Le questioni societarie sono purtroppo note a tutti». Gianluca Colavitto presenta così la sfida che domenica pomeriggio vedrà il suo Matelica affrontare la Samb nel primo turno di play off della fase a gironi del gruppo B di Serie C. «Ho preparato la squadra dal punto di vista psicologico battendo proprio su questo punto, essendoci passato personalmente sia come calciatore che come allenatore – ha detto l’allenatore biancorosso dopo la rifinitura di sabato mattina -. Sappiamo che in tali circostanze gli ambienti calcistici si ricompattano e riescono a far tirare fuori a tutti nuove energie, capaci di far parlare di sé in modo ammirevole. Quindi se in condizioni normali nessuno nel calcio regala nulla, figuriamoci questa Samb. Per noi è una finale, dove le parole dicono che abbiamo due risultati su tre, mentre i fatti dicono che contano solo il rettangolo di gioco e la fame di portare a casa il risultato. Dobbiamo avere lo stesso atteggiamento avuto nelle 38 partite di campionato, ovvero quello di scendere in campo per ottenere il massimo e cioè i tre punti».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: