Marchi : «Due vittorie che danno morale, abbiamo lottato con le unghie e con i denti»


In poche settimane si è preso la Samb ed ora non può che essere doppiamente contento, sia per le prestazioni personali sia per i risultati ottenuti dalla squadra: Alessandro Marchi è sicuramente uno degli uomini del momento in casa rossoblù.

«Le due vittorie sono importanti perché ci ridanno morale. Siamo andati in ritiro, ci siamo allenati bene e abbiamo preparato al meglio la partita contro il Santarcangelo». Così il centrocampista urbinate analizza la scossa, che è arrivata nelle ultime settimane, dopo una serie di risultati non positivi: «Contro il Mestre ci poteva stare una giornata storta, ma penso che comunque siamo riusciti a dare continuità alle prestazioni che avevamo fatto. Contro Santarcangelo e Renate volevamo vincere a tutti i costi e abbiamo lottato con le unghie e con i denti». Il numero 20, però, sa che non è certo il caso di cullarsi sugli allori di queste due vittorie consecutive: «Ora dobbiamo continuare su questa strada perché la classifica è ancora corta. Vogliamo crederci quindi ora penseremo a recuperare le energie e guarderemo quello che faranno le altre».

Redazione

Condividi questo post: