La Samb in visita al carcere di Marino del Tronto



Una delegazione della Sambenedettese Calcio composta dai calciatori, Francesco Rapisarda, Federico Angiulli e Davide Di Pasquale, dall’allenatore in seconda, Gianluca Dottori, dal direttore generale Walter Cinciripini, dal team manager, Italo Schiavi, e dal responsabile della comunicazione, Matteo Bianchini, ha fatto visita alla casa circondariale di Marino del Tronto.

L’incontro, organizzato dal Csi di Ascoli Piceno che da tempo porta avanti iniziative sportive all’interno del carcere, è stata anche l’occasione per scambiare qualche passaggio nel campetto del carcere insieme a una rappresentativa di detenuti. Alla presenza poi della direttrice della struttura, Eleonora Consoli, e del presidente del Csi provinciale, Antonio Benigni, sono stati consegnati due palloni, un gagliardetto e divise rossoblu.


Commenti
Condividi questo post: