La Samb ci prova per Gemignani, ma il Livorno è un rebus



Com’è noto la Samb sta lavorando tra difesa e centrocampo per rinforzare la rosa a disposizione di Mauro Zironelli. Se sulla fascia destra il colpo in canna è rappresentato da Andrea Magrini, esterno del Como con cui ci sarebbe già un accordo per un contratto fino a giugno 2022, sulla fascia sinistra un nome caldo è quello dell’ex Andrea Gemignani. Il laterale, tra i migliori rossoblù nella stagione 2019/20, potrebbe trovare in poco tempo un accordo con la dirigenza sambenedettese, essendo rimasto anche molto legato alla piazza. L’ostacolo più grande, però, è rappresentato dal Livorno, vera polveriera in questa prima parte di stagione di Serie C. Le turbate vicende societarie hanno complicato di molto il cammino della squadra labronica e ora lo storico ex-presidente Spinelli (attualmente socio di minoranza) sarebbe intenzionato a rinforzare la squadra. Difficile, dunque, trattare con un club che non vive un momento particolarmente felice e che, con l’intento di rialzarsi in classifica, non vorrà privarsi a cuor leggero di un elemento importante per la sua rosa.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Condividi questo post: