Il Grottammare cede a Pergola per 1-0. Espulso Ciabuschi


PERGOLESE-GROTTAMMARE 1-0
MARCATORE: 12’st Genghini
PERGOLESE: Pollini, Lattanzi, Righi, Tafani, Gambini, Gnaldi, Savelli, Mancini L., Genghini, D’Emanuele, Gallotti (25’st Lasku). A disp. Landini, Digennaro, Marini, Lasku, Bonci, Bucci, Carucci, Piergentili, Carletti. All. Aldo Clementi.
GROTTAMMARE: Beni (8’st Renzi), Orsini (25’st Maiga Silvestri 40’st Haxhiu), Vespasiani, Jallow (32’st De Panicis), Traini, Oresti, D’Angelo, De Cesare, Ciabuschi, Rapagnani, Vallorani. A disp. Mancini G., Franchi, Ioele M., Di Giorgio. All. Manolo Manoni.
ARBITRO: Enrico Eremitaggio di Ancona
ESPULSI: al 31’st Ciabuschi
AMMONITI: Traini
NOTE. Presenti circa 100 spettatori.

Il Grottammare esce sconfitto dalla trasferta di Pergola e vede interrompersi la rincorsa in classifica. Primo tempo chiuso 0-0. Per il Grottammare un tiro di Traini che dal limite termina fuori poi è D’Angelo dalla destra mette al centro ma un difensore rossoblù toglie la palla dai piedi di Rapagnani che altrimenti si sarebbe trovato solo davanti a Pollini. I padroni di casa si vedono solo in una occasione quando un tiro in diagonale di D’Emanuele fa la barba al palo.

Ad inizio ripresa è Traini ancora a provarci ma la palla dal limite è alta. Al 12′ il gol decisivo: disattenzione difensiva e Gneghini mette dentro superando Renzi. La reazione del Grottammare è immediata con Rapagnani che dopo una serie di rimpalli ci prova senza fortuna. Al 31′ viene sventolato il rosso a Ciabuschi e la partita si complica tremendamente. La Pergolese va vicina al raddoppio ma è bravo Renzi a dire no. All’ultimo secondo ci prova anche De Cesare ma la palla finisce alta.


Condividi questo post: