HC Monteprandone, riprendono gli allenamenti del settore giovanile



“Ripartiremo” era stata la promessa dei fratelli Romandini a fine maggio. Promessa mantenuta: dal 1° luglio torneranno ad allenarsi, naturalmente all’aperto, i ragazzi del settore giovanile dell’Handball Club Monteprandone, in vista della prossima stagione. “Ci lasciamo alle spalle settimane molto intense” racconta il presidente Roberto Romandini. “Nonostante il lockdown prima e la difficile ripartenza poi, abbiamo lavorato sodo pensando alla ripartenza. Stiamo definendo gli ultimi dettagli per gli allenamenti dei più giovani, ovviamente nel massimo rispetto dei protocolli sulla sicurezza predisposti per gli sport di squadra”. Al solito l’HC Monteprandone potrà contare su una base di una quarantina di tesserati. Proprio per loro la società blu garantirà i primi due mesi di attività gratuita, visto lo stop per l’emergenza Covid-19 a marzo e aprile. “E stiamo anche ragionando su alcune promozioni riservate ai nuovi tesserati per la stagione sportiva 2020/2021. Di sicuro la pallamano tornerà a essere un punto di riferimento per il nostro territorio” conclude il presidente Roberto Romandini.


Condividi questo post: