Gubbio-Samb 1-2, i numeri della partita



GUBBIO-SAMB 1-2, LA CRONACA

ZIRONELLI: «ABBIAMO AFFRONTATO LA TEMPESTA»

SERAFINO: «GRANDE PROVA DI CARATTERE»

Padroni del gioco, anche in dieci uomini. Con la vittoria di Gubbio la Samb ha dato una dimostrazione di forza non indifferente: la dopo un primo tempo sottotono, con tanto possesso palla ma poche occasioni, la squadra di Zironelli è riuscita a ribaltare l’iniziale svantaggio in dieci contro undici. E lo ha fatto con merito se si vanno ad analizzare le statistiche del match del Barbetti. La Samb, infatti, ha tirato di più rispetto ai suoi avversari (8-11 il totale delle conclusioni), impegnando molto di più Cucchietti di quanto non lo sia stato Nobile (tra l’altro protagonista in negativo in occasione della marcatura di Pasquato): ben 8 i tiri in porta dei rossoblù ospiti, a fronte dei 4 per la squadra di Vincenzo Torrente. Superiorità rispecchiata anche nei calci d’angolo (4-6) e guarda caso proprio da un tiro dalla bandierina è nato il gol del


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Commenti
Condividi questo post: