Fedeli: «Roselli? Rischiano tutti. La mia paura è vedere una Samb svogliata»



SAMB-VICENZA 1-4, LA CRONACA

ROSELLI: «DOBBIAMO RESTARE NOI STESSI»

RAPISARDA: «L’ESPULSIONE HA INCISO TANTO»

«Non mi va di tornare sulla sconfitta… Purtroppo mi piacerebbe vedere una squadra schierata con la migliore formazione». Così Franco Fedeli ha commentato il momento della Samb nel corso di un’intervista rilasciata al Resto del Carlino. Il presidente rossoblù si è detto molto amareggiato per la scoppola rimediata dal Vicenza e non ha gradito diverse scelte da parte di Giorgio Roselli: «Vorrei che il tecnico s’impegnasse a dare spazio agli uomini più in forma – ha detto il massimo dirigente -. Calderini non mi è piaciuto e avrei voluto vedere Russotto dal primo minuto…». Alla domanda se Roselli rischia in caso di sconfitta a Salò, poi, Fedeli ha risposto: «Rischia sì, rischiamo tutti. Ma non è vero che stiamo già pensando a qualcun altro. È una grandissima stron… Io, comunque, non temo la Feralpi. Temo una Samb svogliata. Quella è la mia unica paura». Parole forti sulla stessa linea di quelle riportate dal Corriere Adriatico a cui Fedeli ha detto: «Voglio parlare con Roselli e capire che spiegazioni mi dà della partita persa col Vicenza, non fa mai autocritica».

Redazione


Condividi questo post: