Dal sogno Samb all’esonero di Bassano: Magi riparte da Ravenna?


Nello scorso fine settimana le strade di Mauro Antonioli e del Ravenna si sono separate. Resta vacante la panchina di una delle squadre che, nel girone B, ha maggiormente sorpreso soprattutto per lo status di neopromossa. I playoff sfuggiti per un soffio sono solo un simbolo dell’impresa sportiva sfiorata.

E allora la dirigenza giallorossa vuole continuare a stupire, confermarsi outsider in Serie C. Un’idea che è balenata è quella dell’ex Gubbio e Bassano Giuseppe Magi. Il trainer pesarese sarebbe finito sui taccuini dello staff ravennate. L’occasione sembra tra le migliori per dare un colpo di spugna alla difficile stagione passata alla guida del Bassano. Magi si riavvicinerebbe anche a “casa” ritrovando la sua Pesaro (quando sarà ufficiale l’iscrizione al prossimo campionato di Serie C) da avversario.

Il tecnico, tra l’altro, era presente anche al Riviera delle Palme, in occasione del match di ritorno dei playoff tra Piacenza e rossoblù. Dalla stimolante idea di guidare la Samb, quasi realizzata in una calda estate poi raffreddata dall’arrivo di Moriero, alla caduta di Bassano, mister Beppe Magi vuole tornare in corsa. Sarà Ravenna l’occasione migliore?

Condividi questo post: