‘Corri con Martina’: domenica 19 settembre va in scena la sesta edizione



Domenica 19 settembre, dalle ore 8 alle 20, si svolgerà la sesta edizione di “Corri con Martina – 12 ore per la Ricerca contro il cancro”, un evento dedicato a Martina, una ragazza morta a causa di un tumore al seno. I partecipanti potranno acquistare la T-Shirt Tecnica da collezione donando 10 euro.

L’intero ricavato sarà devoluto al reparto Oncoematologico dell’Ospedale “Mazzoni” di Ascoli Piceno per l’acquisto di una strumentazione molto importante, la PCR digitale, utile per il rilevamento preciso dello stadio della malattia e, in prospettiva, per un intervento più mirato con la terapia. Tecnologia rivoluzionaria che permette di valutare se, dopo la terapia in pazienti affetti da leucemie, la malattia è totalmente assente o ancora minimamente presente.

L’organizzazione dell’iniziativa è a cura dei Lions Club di San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno, Amandola, Valdaso e del Leo Club di Ascoli Piceno, con la collaborazione tecnica dell’ASD Running Team d’lu Mont ed è patrocinata dal Comune di San Benedetto del Tronto.

I Lions sono fortemente impegnati da diversi anni  nella lotta al cancro sia attraverso il “Progetto Martina”, il cui obiettivo è informare e sensibilizzare i giovani sulla prevenzione dei tumori, sia attraverso l’area dell’oncologia pediatrica, il cui obiettivo strategico è aiutare i bambini colpiti dal cancro a sconfiggere la malattia e a crescere bene.

 

Questo il programma della manifestazione:

a)una Staffetta, con passaggio del testimone “Corri con Martina”, nel circuito che va da Piazza Giorgini a Viale Buozzi, ritorno per via Pasqualetti, via Mazzocchi e di nuovo a Piazza Giorgini

Il giro si ripete per 12 ore. (Prenotazioni per partecipare alla Staffetta potranno essere effettuate anche il 19 Settembre nel Gazebo Segreteria dalle 8 alle 19, oltre che online alla mail corriconmartina@gmail.com)

b) una raccolta di fondi per la Ricerca, con la vendita della maglietta, nei gazebo posizionati nei seguenti luoghi: Rotonda Piazza Giorgini, Isola pedonale -zona Caffè Sciarra-

c) comunicazioni di educazione alla salute, alla prevenzione, a corretti stili di vita, attraverso testimonianze e immagini, da monitor collocati nei Gazebo adibiti alla raccolta di fondi

d) comunicazioni alle 11 e alle 17 sulla ragione della manifestazione, con commenti, testimonianze di giovani, genitori, sostenitori


Commenti