Consiglio Direttivo di Lega Pro: stop alla regular season, sì a play off e play out



Ha partecipato anche Gabriele Gravina alla riunione del Consiglio Direttivo della Lega Pro che si è tenuta venerdì. Il presidente della FIGC ha illustrato i passi in avanti fatti negli ultimi giorni per permettere che il calcio professionistico italiano potesse ripartire. Possibilità che si è già concretizzata per Serie A e Serie B, mentre per la Serie C bisognerà attendere il prossimo Consiglio Federale in programma il 3 giugno. Il Consiglio Direttivo di Lega Pro, infatti, si è riunito proprio per illustrare le proposte da sottoporre alla FIGC la prossima settimana. I vertici della terza serie sono stati concordi nel formulare la seguente proposta: stop alla regular season e cristallizzazione delle classifiche, con la promozione in Serie B delle squadre che si trovano al primo posto dei rispettivi gironi. Verrebbero disputati, invece, play off e play out, con tempi e modalità che però dovranno essere definite assieme alla stessa Federazione. Altro argomento su cui si dovrà dibattere a lungo, probabilmente, sarà quello delle retrocessioni: non è da escludere, infatti, la possibilità che le ultime classificate vengano inserite negli spareggi salvezza.


Condividi questo post: